nelle località note

12,00 IVA inclusa

La città «che va a pezzi», che si spacchetta e la “deriva” dalla città, lo spostamento, lo slittamento dal contesto urbano che diventa una linea di fuga indicata dai colori del cielo, dalle fughe dello sguardo tra i palazzi, passando da una casa di periferia tra edifici popolari «ai confini della città» fino ad una località lacustre, ad un “nido” tra le colline.

COD: 9788899381448 Categoria: Tag: ,

Descrizione

La città «che va a pezzi», che si spacchetta e la “deriva” dalla città, lo spostamento, lo slittamento dal contesto urbano che diventa una linea di fuga indicata dai colori del cielo, dalle fughe dello sguardo tra i palazzi, passando da una casa di periferia tra edifici popolari «ai confini della città» fino ad una località lacustre, ad un “nido” tra le colline. Nelle Località note, romanzo di ricordi e di viaggio materiale e annunciato “via dalla città”, secondo tappe e seguendo mappe sentimentali, lungo le “vie d’acqua”, opera d’esordio del giornalista ed ex editor Rcs Danilo Rocca è un passaggio visivo nei luoghi simbolo dell’abitare urbano. Si incontrano i giardini pensili a cui stanno «aggrappati» in cerca delle briciole residue della propria umanità i cittadini resilienti, i modi e le relazioni con le persone, gli oggetti, il cibo di una popolazione calata oltre l’alienazione in un modo di vivere che sembra consegnato alle nevrosi, alle alterazioni, alla dissimulazione. La frammentazione esistenziale diventa un percorso doloroso vissuto nei gironi di un purgatorio contemporaneo. Il lavoro è immersivo e precario, le case sono “minime” ricavate in androni, il nuovo clima rende le città ancora più invivibili roventi e corrose mentre in giro cominciano a vedersi i “popoli in cammino”, nomadi moderni attori di nuove povertà. Nel libro, la soluzione per l’autore è lo stacco, l’abbandono dinamico della città, della carriera, in direzione di luoghi altri, per un viaggio aperto e segnato da incognite, in direzione di un abitare più sostenibile e faticoso, più raccolto e sobrio, con più spiragli e più rivolto alla vita e all’ambiente.

 

Danilo Rocca è un giornalista e autore italiano, ha vissuto in Liguria, a Milano, nella Brianza comasca vicino a Erba, in più località sul Lago di Como e vive ora in Alta Lombardia, Valtellina, nei pressi di Sondrio, Alpi Centrali. Il suo curriculum professionale include collaborazioni e incarichi come autore, giornalista, redattore, redattore capo e direttore editoriale su pubblicazioni ad ampia diffusione per conto di svariate editrici e, alcune di queste, sono tra le più prestigiose e grandi d’Italia. Ha lasciato Milano nel 1998 e da allora esercita la sua attività professionale meno come editor e più come giornalista. Con collaborazioni con Il Giorno, il Secolo XIX, La Provincia, con testate online, network editoriali. Sposato con Lorenza, padre di Luca, appassionato di tematiche ambientali, si occupa in questi anni recenti come giornalista di comunità resilienti, di economia agraria e rurale, cambiamenti climatici, vita di comunità e sviluppo sociale, vita di comunità in contesti alpini, problematiche di natura ambientale legate ai nuovi climi oltre che di tematiche sindacali, cronache di territorio, sport minori e outdoor.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “nelle località note”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *