Il fiore della ginestra

12,00 IVA inclusa

Misteriosa e appassionata, povera e bellissima, crudele e salvifica. Napoli alla fine del ‘700 è un intreccio di luci ed ombre

COD: 9788895797946 Categoria: Tag: Product ID: 1366

Descrizione

Misteriosa e appassionata, povera e bellissima, crudele e salvifica. Napoli alla fine del ‘700 è un intreccio di luci ed ombre. È qui, nella miseria del Quartiere delle Anime della Speranza alla Zecca, che il misterioso ritrovamento di un quadro della Vergine Maria che stringe tra le mani un fiore di ginestra fa gridare al miracolo. Ogni male sembra sconfitto, il quartiere fiorisce e la morte stessa sembra essersi allontanata. Ma qualcosa non torna: qual è in questa vicenda il ruolo della loggia irregolare della Piena Obbedienza, fondata nel desiderio di portare progresso al popolo afflitto, anche a costo di sfruttare la superstizione stessa degli abitanti di Napoli? Che cosa nasconde il Professor Giacinto Vetere tra i risultati dei suoi esperimenti di alchimia? E di chi è la colpa, infine, quando all’improvviso il quadro miracoloso viene trafugato gettando nuovamente il quartiere nello sconforto? A caccia di indizi, un ex Colonnello della Gendarmeria Borbonica comincerà ad indagare, frugando nella penombra delle taverne e nella luce delle marine, imbattendosi in personaggi ambigui, luoghi malfamati e bellissimi. Gli sarà d’aiuto il giovane Michele, anch’egli sospeso tra l’istinto di morte che lo ha reso alcolista dopo lunghe delusioni e quello di vita e riscatto che può portargli – per una volta – l’essere davvero al servizio del bene, nonché la speranza di recuperare l’affetto di Liberata, una volta sua moglie, ed ora accanto ad un uomo misterioso ed oscuro dagli occhi verdi e i riccioli neri.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il fiore della ginestra”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *