seconda stella a destra

12,00 IVA inclusa

Anno 1984. Nico, a metà dei suoi studi universitari a Venezia, decide di abbandonarli. Nell’Italia dell’effimero e degli yuppies in carriera, si convince che cercare lavoro all’estero sia decisamente più utile di una laurea.

COD: 9788895797915 Categoria: Tag: Product ID: 1257

Descrizione

Anno 1984. Nico, a metà dei suoi studi universitari a Venezia, decide di abbandonarli. Nell’Italia dell’effimero e degli yuppies in carriera, si convince che cercare lavoro all’estero sia decisamente più utile di una laurea. In tempi in cui l’unico Erasmus conosciuto era quello da Rotterdam, riesce a procurarsi picarescamente un impiego a Melbourne, in Australia. Da lì, in un mondo ai confini del mondo, dove le stagioni e i giorni vanno all’incontrario e tutto è sideralmente lontano dalla sua vita di sempre, guarda al suo Paese e ne percorre quel decennio che con la nascita delle televisioni libere, Craxi al governo, la Thatcher in Inghilterra e Pertini presidente, hanno segnato profondamente più di una generazione. Tra immancabili amori fasulli, uno estremamente vero e misterioso, e la sfrontatezza di avventure sessuali goliardiche che, si sa, aiutano sempre a produrre quelle endorfine così preziose per il buonumore di tutti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “seconda stella a destra”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *